PROFESSIONISTA SECURITY AZIENDALE

Descrizione del percorso

Con il D.M. 269 dell’1 dicembre 2010 il Ministero dell’Interno ha reso obbligatorio, per gli Istituti di Vigilanza, la certificazione ai sensi della norma UNI 10891: 2000. La stessa norma UNI 10891 prevede che all’interno della struttura organizzativa dell’Istituto, indipendentemente dal numero di dipendenti, sia presente una funzione con compiti di responsabilità in possesso del profilo di Professionista della Security Aziendale, in linea con quanto indicato nella Norma UNI 104509: 2015, al DM 4 giugno 2014 n.115, del DM 1 dicembre 2010 n. 269, e del Disciplinare del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza – del 24 febbraio 2015 Allegato C.

Altre Informazioni

  • Corso in: AUDIO-VIDEO CONFERENZA
  • Requisiti tecnici per l’audiovideoconferenza: computer con connesione ad internet adsl, necessaria la webcam.

Scheda Corso